Piante da frutto a radice nuda

Disponiamo di molteplici piante da frutto a radice nuda da innesti attuali e antichi

Siamo un’azienda leader nella vendita di piante da frutto a radice nuda. Con una vasta gamma di varietà moderne e antiche, tutte certificate, siamo in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di cliente, dagli appassionati di giardinaggio ai professionisti del settore.

Le nostre piante, coltivate con cura e attenzione, sono il risultato di anni di esperienza e ricerca nel campo della frutticoltura. Offriamo una selezione di varietà uniche e rare, che vi permetteranno di arricchire il vostro giardino o il vostro frutteto con frutti sani, gustosi e di alta qualità.

Grazie alla nostra competenza e alla nostra passione, siamo in grado di fornirvi consigli e supporto per scegliere le piante più adatte alle vostre esigenze e al vostro clima. Affidatevi a noi per creare il vostro angolo di paradiso verde, ricco di deliziosi frutti.

Inoltre, vendiamo piante da frutto allevate in contenitore, trattabili tutto l’anno e di sicuro attecchimento ed una precoce messa a frutto.
Disponiamo di astoni in vaso zolla ECO, formata da terriccio concimato ed avvolta con tela biodegradabile.
L’astone viene invasato nel periodo autunnale, la presenza della tela consente
numerosi vantaggi quali:

  • un immediato trapianto nel periodo autunnale/invernale quando la pianta è a riposo vegetativo oppure in primavera inoltrata quando la pianta è in vegetazione o già fiorita
  • favorisce un costante grado di umidità al terriccio
  • facilita l’assorbimento dell’acqua dalla base tramite imbibizione
  • capovolgendo il vaso, ne favorisce l’uscita della zolla mantenendola integra

Inoltre, trattiamo alberi di ulivi autoctoni dell’Emilia Romagna certificate sotto il profilo genetico sanitario

Contiamo sulla produzione di varietà romagnole quali: ghiacciolo, grappuda, rossina, nostrana di Brisighella, carbuncion di Carpineta, orfana, cortigiana, correggiolo pennita, nostrana di Brisighella casalino, ghiacciolo Casalinetto, nostrana di Brisighella conversello, quarantoleto, leccino, capolga, correggiolo di villa Verucchio, selvatico, moraiolo, frantoio di villa Verucchio, colombina; e varietà emiliane quali: fiorano, bianello, Monte Locco, Monte Ricco.
E’ inoltre iniziato anche il percorso della certificazione genetico sanitaria per le varietà autoctone di Bologna, su: Farneto, Montebudello, Montecapra, Montecalvo 2, Montecalvo 3, Oliveto.